giovedì 3 aprile 2014

casa nuova - vita nuova p.2

Care amiche,
sono ormai passate due settimane dal cambio città e vi confesso che mostrarvi le foto della nuova casa in divenire è forse una delle ultime cose che vorrei condividere con voi, forse perchè, dopo aver annunciato l'arrivo di un bambino nella nostra vita mi sento più "autorizzata" a non fingere che cose ben più importanti del trasloco stanno avvenendo intorno a noi.

Passo le giornate leggendo (a dire il vero studiando puericultura come una pazza), lavorando su alcuni ordini per le imminenti feste di Maggio e Giugno, (periodo come sempre più intenso per matrimoni e comunioni), ospitando qualche amica per il tè e due chiacchiere (fosse per me avrei sempre la casa piena) e dimenandomi un pò nella nuova vita casalinga tra spesa, commissioni, pulizie e cenette visto che, ufficialmente, siamo venuti via da Milano e dal caos affichè io potessi "stare più tranquilla" e "alleggerire il lavoro" negli ultimi 3 mesi della gravidanza! sì, sono di 7 mesi. Ci sono altre scelte dietro questo cambiamento, ma fondamentalmente abbiamo deciso, con il grande sacrificio soprattutto di Marco che ora fa il pendolare su Milano, di dare priorità agli spazi e al quotidiano in funzione del bimbo che verrà. ( e vi ho anche detto che è un maschietto!)

Quindi, a parte il cucinotto che è finito, il resto della casa è in divenire, un pò come una bella signora che deve andare ad un ballo.. fa mille prove e nell'attesa di trovare l'abito giusto si trastulla indecisa. Non abbiamo fretta di arredarla e per esperienza (6 anni di negozio di arredamento hanno la loro importanza), so che troveremo le cose giuste al momento giusto. E' troppo facile, oltre che costoso, comprare tutto e subito, io voglio godermi ogni nuovo oggetto... cercarlo, scovarlo qua e là, per dare alla nostra casa tutta l'importanza che merita!

Per voi.. curiose, ancora una foto del prima e del dopo.


soggiorno-sala il primo gg che abbiamo visto la casa

soggiorno - sala oggi

Purtroppo la foto non è venuta bene ed avendola schiarita non si vedono le tende a vetro e la luce risulta un pò fredda, per fortuna tutt'altro che dal vivo.
Diciamo che abbiamo dato una rimodernatina a questo vecchio appartamento d'epoca, dove, obbligatoriamente abbiamo tenuto questo magnifico pavimento in cotto!! Purtroppo subito dopo aver dato il bianco è uscita una macchia d'umidità (nella foto in alto a sn) e questa è una delle numerose magagne che si possono incontrare quando si sceglie una casa del centro storico piuttosto che nel nuovo (ma volete mettere??)
Sotto lo specchio c'è un mobiletto fatto dal mio papà con le cassette della frutta, doveva essere un porta patate-cipolle per la cucina, ma ho optato per una mini libreria. (ne metteremo un'altra di fianco, vedete perchè dico "casa in divenire"??).
Il lampadario che abbiamo comprato, dallo stile un pò industriale di latta, (purtroppo originali non ne ho trovati..) faceva una luce troppo " a cono" e toglieva luminosità alla stanza, così lo abbiamo riportato indietro e per ora, finché non troviamo quello giusto... stiamo con la lampadina attaccata al soffitto.

Come vedete siamo appena all'inizio, ma piano piano, la stiamo personalizzando.

In settimana dovrebbe arrivare l'armadio della camera (si siamo ancora con gli scatoloni) e soprattutto la culla, che fa parte della nostra famiglia da quasi 50 anni. E' per me un grande onore poterla usare e non vedo l'ora di foderarla e ammirarla.


Anche se la tovaglia è stropicciata, le tisane sono ancora nelle buste invece che in sfiziosi barattolini vintage, la teiera è spaiata dalle tazze vi offro un tè col cuore e soprattutto accompagnato dai biscotti di meliga (tra i miei preferiti) per condividere con voi la mia felicità e augurarvi una buona giornata.

gnam gnam..

Vi tengo aggiornate, ma voi fate lo stesso!!
Un abbraccio forte 

Angela

8 commenti:

  1. Caspita, già di 7 mesi!!! Quindi quand'è la scadenza? Io ho fatto la prima eco lunedì!!! Sono di 7 settimane e non lo abbiamo ancora detto a nessuno!!! Complimenti per la casetta!!! è così bello arredare e scegliere le cose con calma e senza fretta!!! Bacioni Barbara

    RispondiElimina
  2. il pavimento è da URLOOOOO. Io vivo nella mia casona casona da otto anni. E' in campagna ed è ancora tutta da ristrutturare. Ma chissene. Anche perchè stò studiando intensamente e quando sarà il momento so già come dovrà essere. Un bacio a te, un saluto a Marco una carezza alla pancia pancina e....buone cose . Alla prossima...Simona la solita anonima di simm69@libero.it

    RispondiElimina
  3. Di sicuro passa tutto in secondo piano, quando si aspetta un bimbo . Leggi pure quel che vuoi , male non ti fa ,ma tieniti pronta anche a quello che non avevi letto , sono diventata mamma giovane e negli anni mi sono accorta che tante cose non sono come me le ero immaginate , ma anche meglio . Un abbraccio e grazie per le paste di meliga , è un po che non ne mangio !
    Maddy

    RispondiElimina
  4. Meravigliosa .....Emy

    RispondiElimina
  5. La prima cosa che ho notato è lo stupendo pavimento in cotto!!!! Davvero magnifico!!
    Grazie per il tè e per questo bel post intimo e rilassante :)
    Felice fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Dicono che la gravidanza sia un periodo felice. Il secondo dopo il matrimonio. Quindi, vi auguro di proseguire di felicità in felicità..
    Deborah

    RispondiElimina
  7. Me l'avevi detto che c'era un bellissimo cotto! Ed infatti!
    Il resto, piano piano, diventerà una chicca!
    Che fortuna la culla passata di generazione in generazione!
    Ti auguro di riuscire ad usarla ... i miei non ci hanno mai dormito! Sempre lettone!
    Un bacio e una carezza a quel bel pancione!
    Fra

    RispondiElimina
  8. Brava Angela, come ti capisco..io sono azzurra di ricerca di quella cosa lì ma proprio quella quella quella.. e finché non l'ho trovata non mi piego ad altro ;-D Bellissimo sapere che tu ed il tuo amore presto avrete un bambino.
    un abbraccio con affetto

    RispondiElimina

Ti potrebbe anche interessare..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...